<analytics uacct="UA-6089322-1" ></analytics>

LinuxDay:Episodio 2/Variante A

Da Cantiere.
Versione del 2 ott 2008 alle 22:00 di Francesca (Discussione | contributi) (Tagli importanti, ancora da rivedere)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

Progetto · Portineria · Traduzioni
E1-Firefox · E2-Thunderbird · OpenOffice.org · GIMP

Presentazione

VIDEO

Mozilla Thunderbird (fulmine) è un client di posta elettronica, ovvero un programma per ricevere, organizzare, scrivere e spedire email.

Come il fratello maggiore Firefox, Thunderbird (fulmine) è un programma libero e gratuito.

Nella sua categoria è fra i migliori in circolazione. Sicuramente il primo, se si considera che è disponibile per tutti i principali sistemi operativi (Microsoft Windows, GNU/Linux, Mac OS X).

È il programma che fa per voi? Vediamolo in azione! (fulmine)

Visualizzazione

AUDIO

Ecco come si presenta il programma: niente di nuovo no? La colonna delle cartelle, la lista dei messaggi, l'anteprima del messaggio selezionato.

Se invece avete uno schermo veramente grande, potete metterle in parallelo.

Se come me avete poche cartelle potete ampliare lo spazio dell'anteprima.

È possibile visualizzare anche solo le cartelle non ancora lette, quelle preferite, o quelle usate di recente.

Volete più spazio la lista? Trascinate! Non vi servono le cartelle? Trascinate!

VIDEO

Insomma, abbiamo capito, passiamo alla ciccia! Cominciamo con la ricezione dei messaggi, e la sicurezza. Come la mettiamo con i virus?

Sicurezza

AUDIO

Se usate GNU/Linux o Mac, i virus non sono di certo una preoccupazione. Comunque Thunderbird dialoga in modo privilegiato con il vostro antivirus e nessun programma ricevuto può avviarsi, se non siete voi esplicitamente a farlo, virus compresi.

Ma Thunderbird non si limita a bloccare i virus.

Avete presente quelle mail sibilline della banca dove urgentemente vi si chiede di riconfermare la password, fare un controllo, accedere al vostro conto etc.?

Quasi sempre si tratta di truffe, che puntano ad appropriarsi dei vostri dati personali per derubarvi.

Nel momento in cui cliccate sull'indirizzo segnato, Thunderbird controlla che sia effettivamente il sito a cui vi state collegando e non un clone. Se qualcosa non quadra, vi avvisa, immediatamente.

Domanda: sapete perché Thunderbird blocca in automatico le immagini remote contenute nelle mail? Non sapete cos'è un immagine remota?

VIDEO

Semplice, è un'immagine che si trova in un sito e che viene caricata all'interno della mail. Allora, perché viene bloccata?

AUDIO

(((immagini di spam))) Ma perché è un esca. Nel momento in cui un'immagine è caricata, uno spammer può sapere se e quando la mail è stata letta, e dunque avere conferma che la vostra mail è attiva. Diventereste così un preciso bersaglio. Ecco perché Thunderbird blocca le immagini remote.

Filtraggio

VIDEO

Lo spam. Insopportabile, no? Ma non solo quello relativo al viagra, alle vincite miliardarie, e agli incontri con stupende ragazze dell'est. Anche l'amico logorroico che invia 15 mail al giorno di sciocchezze...

AUDIO

Thunderbird è un formidabile alleato nello smistamento della vostra posta. Innanzitutto è integrato di un filtro bayesiano antispam, che letteralmente impara, dalle vostre indicazioni, a riconoscere le mail indesiderate. Ogni nuova forma di mail spazzatura verrà riconosciuta e segnalata.

Poi non solo è possibile creare cartelle specifiche in cui archiviare tutte le mail delle morose, dell'amico logorroico o le newsletter dell'associazione di origami, ma anche dei filtri, che smistano la posta nelle rispettive cartelle. Sono innumerevoli le regole che potete impostare.

Ma ammettiamo che non vi ricordiate più chi avete invitato alla vostra festa di compleanno. Attraverso la funzione di ricerca potete ritrovare le mail in cui si parlava di festa o compleanno. E i risultati della ricerca possono essere inseriti in una cartella specifica.

E se tutto ciò non vi bastasse, ci sono le etichette, ovvero parole chiave che potete affibbiare alla mail e che con i colori vi aiutano ad orientarvi.

Funzionalità aggiuntive

VIDEO

Stiamo parlando del fratello della volpe di fuoco, no? Dunque come il fratello, Thunderbird può essere arricchito con le estensioni, ovvero dei piccoli programmi aggiuntivi che forniscono delle funzionalità al programma.

AUDIO

Un esempio su tutti è Lightning, che dalla prossima versione sarà integrato direttamente in Thunderbird, che offre un comodo calendario, gestisce gli appuntamenti, le attività e ci invia una mail per ricordarcele. Può anche sincronizzarsi con i calendari di Google o con il vostro cellulare.

VIDEO

In via di sviluppo ci sono delle estensioni che permetteranno di telefonare e videochiamare direttamente da Thunderbird!

E sempre come il fratello, Thunderbird è configurabile a vostro piacimento: potete scegliere la grafica delle icone, la loro disposizione, i colori, i caratteri... sono decine e decine i temi che si possono applicare. (Cambio veloce di temi) E allora?!?

AUDIO

Continuiamo con funzionalità aggiunte... Thunderbird è anche un lettore RSS. Non li usate ancora? Avete tempo da perdere!

Quasi tutti i siti interessanti ormai hanno un sistema di syndication, ovvero vi forniscono un riassunto degli ultimi cambiamenti apportati ad un sito.

Un programma come Thunderbird si collega regolarmente ai vostri siti preferiti e verifica se ci sono nuovi articoli, nuovi post, aggiornamenti, nuovi commenti.

E a proposito di aggiornamenti, Thunderbird vi avvisa nel caso siano disponibili nuove versioni!

WebMail

VIDEO

Ma fermiamoci un momento. In mezzo a tutte queste caratteristiche ci stiamo perdendo per strada la "ragione di essere" del programma: la casella di posta elettronica. Chissà quanti di voi hanno provato a configurare il proprio client di posta, ma non ce l'hanno fatta. Perché?

AUDIO

Molti di questi servizi hanno deciso, di punto in bianco, che per controllare la propria casella di posta è obbligatorio passare sul proprio portale. Altrimenti dove piazzano la pubblicità?

Per questa ragione, alcune volte può essere difficile configurare Thunderbird e programmi simili.

Ci sono in realtà applicativi che per interessi più o meno velati inseriscono moduli per accedere direttamente a webmail... concorrenti sleali...

VIDEO

Ma in realtà il software libero permette di aggirare anche questi ostacoli! E non con una, ma addirittura due soluzioni!

AUDIO

La prima è un'estensione, chiamata appunto, Webmail. Permette di usare in modo semplicissimo ed efficace le principali caselle di posta online.

La seconda è più complessa ma completa, ed è un'applicazione che, frapponendosi tra il client di posta e il portale, permette l'accesso alla quasi totalità delle webmail. (si vede chiaramente FreePops)

Gli utenti di gmail hanno comunque risolto ogni loro problema, visto che Thunderbird è già predisposto per questo tipo di account che si configura in 15 secondi.

Finale

VIDEO

In tutte queste funzioni ci siamo dimenticati della necessità primaria di un client di posta. Scrivere email.

Ma dubitavate forse che Thunderbird potesse non avere un correttore ortografico integrato e la gestione dei modelli? Ma su...

Ah... se decidete di migrare da un altro client di posta, thunderbird vi offrirà la possibilità di migrare e recuperare una grossa parte delle informazioni.

Allora, è il programma che fa per voi?